Disponibilità e prezzi

L'acqua termale di San Filippo, che fuoriesce dalla sorgente alla temperatura di 52°C, è classificata come solfureo-solfato-bicarbonato ipertermale, arricchita da fanghi naturali ed è particolarmente indicata per balneoterapia, fango-balneoterapia, inalazioni, cura delle malattie osteo-neuro-articolari, malattie dell’orecchio, naso e gola, nelle malattie dell’apparato respiratorio e nelle malattie dermatologiche.
Le Terme sono a pochi metri dal BED and BREAKFAST BBBagni ma per gli amanti delle cure in ambiente naturali è possibile immergersi nelle “meraviglie” del Fosso Bianco Terme Libere di Bagni San Filippo.
Le acque termali a Bagni San Filippo hanno creato un paesaggio magico di bianche formazioni calcaree, cascatelle e piccole vasche di acqua calda nel mezzo di un verde bosco rigoglioso raggiungibile con una breve passeggiata a piedi dal bed and breakfast che si trova al n.41 nel cuore del vecchio borgo. Le pozze e le formazioni calcaree sono svariate, puoi inoltre vedere la famosa cascata e fare il bagno nelle bianche acque sulfuree . Attraverso un suggestivo percorso pedonale immerso nel verde della boscaglia infatti si arriva alla cascata Balena Bianca, accompagnati dal fruscio dell'acqua.
L'accesso a tutta l'area del Fosso Bianco è gratuito.

BALENA BIANCA

La Cascata così chiamata per la somiglianza con la bocca di una balena, è la formazione calcarea più suggestiva del Fosso Bianco. Qui scorrono le acque che sgorgano a 48º dalla sorgente poco distante, garantendo una temperatura talmente alta da permettere di fare il bagno anche fuori stagione.

News

REGOLAMENTAZIONE ALL’ACCESSO NELLA ZONA DENOMINATA “FOSSO BIANCO” IN BAGNI SAN FILIPPO

Comune di
Castiglione d’Orcia
(Provincia di Siena)
n° 22 / 03/06/2020 Registro Ordinanze
REGOLAMENTAZIONE ALL’ACCESSO NELLA ZONA DENOMINATA “FOSSO BIANCO” IN BAGNI SAN FILIPPO
IL SINDACO
RICORDA
- che è vietato oltrepassare le delimitazioni e/o recinzioni presenti nell’area del “Fosso Bianco”, nella Frazione di
Bagni San Filippo, come indicato da segnaletica informativa posta in loco;
- che è vietato sostare e/o bagnarsi nell’area sottostante la “Balena Bianca”, nonché salire sulla medesima;
- che è vietata nell’intera area del “Fosso Bianco”:
a. far bagnare e/o lavare cani o altri animali;
b. accendere fuochi al di fuori dei luoghi all’uopo predisposti;
c. il campeggio e/o attendamento;
d. l’accesso all’area nelle ore notturne e/o in condizioni di scarsa visibilità.
DISPONE
Che l’ingresso nell’area del Fosso Bianco è consentito solo da via San Filippo - Strada di accesso verso il podere
Rovinati.
DISPONE
la sospensione del pagamento dei parcheggi nella Località di Bagni San Filippo fino al giorno di sabato 20 giugno 2020
compreso;
DISPONE
altresì, in relazione all’ampiezza dell’area usufruibile (oltre 13000 mq), che la capienza massima del numero di persone
che possono avere accesso all’area denominata “Fosso Bianco” non superi le 125 unità;
RACCOMANDA
per il periodo di emergenza Nazionale COVID 19 previsto fino al 31 luglio 2020, lo scrupoloso rispetto dell’Ordinanza
della Regione Toscana N.60 e delle relative linee guida previste ed in particolare ricorda:
- che l’utilizzo della mascherina protettiva è obbligatorio negli spazi aperti, pubblici o aperti al pubblico, nel caso
non sia possibile mantenere il distanziamento interpersonale;
- che laddove è previsto il distanziamento interpersonale di almeno un metro è raccomandato il distanziamento di
almeno 1,8 metri;
- che non è consentito il consumo di alimenti negli ambienti termali;
RACCOMANDA
inoltre, che, nelle piccole vasche termali e lungo l’alveo del torrente, non è consentita l’attività natatoria e che
pertanto i visitatori potranno bagnarsi rispettando un indice di 4mq di superficie di acqua per persona, prevedendo
complessivamente un n. di 38 unità;
SI CONSIGLIA
infine, che la permanenza a ridosso delle vaschette termali non superi la durata consecutiva di 30 minuti.
La presente Ordinanza entra in vigore il 4 di giugno 2020 ed ha validità fino al 31 luglio 2020.
I trasgressori verranno puniti applicando le disposizioni Comunali, Regionali e Nazionali.
MANDA
a dare notizia delle presenti disposizioni mediante pubblicazione all’albo pretorio e nei consueti modi di diffusione.
La Polizia Municipale, l’Arma dei Carabinieri e le Forze dell’Ordine in generale sono incaricate di verificare il rispetto
delle disposizioni contenute nel presente atto.
Castiglione d’Orcia, lì 03/06/2020

IL SINDACO
GALLETTI CLAUDIO

Leggi tutto


B&B Bagni San Filippo
Via San Filippo 41 - Castiglione d'Orcia
52023 - Siena - Italia
C.F. MZZFRZ62D23H321X
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.